Workshop ABI Lab – La sfida della dematerializzazione in Banca

26 gennaio 2011 – Banca Popolare di Milano – Via San Paolo 12, Milano

Nuove opportunità per l’abilitazione di procedure paperless in Banca

Nel complesso percorso verso la dematerializzazione, un driver di cambiamento è costituito senza dubbio dalla tecnologia, sempre in continua e rapida evoluzione, che ad oggi permette di automatizzare e informatizzare molte procedure, semplificando la gestione dei processi interni, lo scambio di informazioni e conoscenza promuovendo, altresì, la collaborazione e le relazioni tra i dipendenti.

Ma l’innovazione non riguarda soltanto aspetti tecnologici, poiché investe soprattutto elementi di tipo organizzativo: l’utilizzo di nuovi strumenti e applicazioni implica necessariamente una profonda ridefinizione delle modalità di gestione delle diverse fasi del ciclo di vita del documento, con inevitabili impatti sulle risorse umane in termini di assegnazione di ruoli, mansioni e responsabilità.

Lo stato dell’arte e le nuove prospettive tecnologiche e normative a supporto della dematerializzazione in banca saranno approfonditi in occasione del workshop La sfida della dematerializzazione in banca, che si svolgerà il 26 gennaio 2011 a Milano presso la sede di Banca Popolare di Milano in via San Paolo, 12.

La giornata si aprirà con una sessione di carattere istituzionale, cui faranno seguito interventi di esperti legali, banche e partner tecnologici su progetti di informatizzazione e digitalizzazione in ambito finanziario e del team di ABI Lab.

Il workshop potrà costituire inoltre un proficuo momento di interazione e confronto per analizzare le principali evoluzioni normative in corso in tema di dematerializzazione, con particolare riferimento al Codice dell’Amministrazione Digitale, che potrebbero aprire nuovi scenari nel processo di conservazione sostitutiva, abilitando procedure paperless presso soggetti pubblici e privati, e dunque anche presso le banche.

Per consultare il programma del workshop clicca qui.