Prosegue, con nuovi servizi, la collaborazione tra Fondazione Studi e InfoCert

La collaborazione tra Fondazione Studi e InfoCert, avviata pochi mesi fa, ha già permesso ai Consulenti del Lavoro di rilasciare dispositivi di firma digitale ai propri clienti.

Il progetto di implementazione della “scrivania digitale”, promosso da Fondazione Studi, si arricchisce oggi di un nuovo servizio grazie al quale, a seguito della convenzione con InfoCert, gli iscritti all’Ordine potranno diventare RAO (Registration Authority Office).

Per farlo agli interessati occorrerà seguire un corso di abilitazione presente sulla piattaforma e-learning della Fondazione Studi. Il corso, oltre ad abilitare al rilascio dei dispositivi di firma (Smart Card o Token), è valido ai fini della Formazione Continua Obbligatoria.

Il consulente abilitato riceverà da InfoCert uno speciale dispositivo che gli consentirà di abilitare e rilasciare, a sua volta, quelli destinati ai propri clienti.

Tutta la documentazione e le informazioni per una corretta gestione del nuovo servizio sono presenti nell’area dedicata del sito dei Consulenti del Lavoro, alla quale è possibile accedere con le proprie credenziali istituzionali.